Diritti conflitto organizzazione: 1° Congresso Nazionale USB Lavoro Privato

4/5 maggio 2013

Montesilvano (PE)
 

DOCUMENTO IN ALLEGATO

Nazionale -

 

 

Se il documento congressuale confederale ha ampiamente argomentato le cause della crisi economica, fornito una chiave di lettura della fase politica, individuato gli interventi ritenuti necessari ad adeguare la nostra organizzazione allo scontro in atto con il padronato, analizzato lo stato della confederazione USB e le prospettive di sviluppo possibili, il documento congressuale dell’USB Lavoro Privato entra nella specificità della categoria.

Alle storiche difficoltà di fronteggiare un padronato sempre più aggressivo si sono sommate le difficoltà derivanti da decenni di deregolamentazione e di svuotamento dei diritti e della democrazia nei luoghi di lavoro quali ad esempio le imposizioni legislative, da quelle contenute nella lg. 30 o l’art. 8 della finanziaria 2011, per arrivare all’ ultima riforma delle pensioni, dell’art.18 e degli ammortizzatori sociali, passando per accordi interconfederali devastanti quali quello del 28 giugno 2011 o quello sulla produttività del novembre 2012.

Il nostro congresso dovrà affinare la capacità di risposta tenendo presente gli elementi che emergono dal mondo del lavoro, evidenziati da fiammate di rivolta e da conflitti anche duri ma isolati azienda per azienda, dalla mancanza di risposte complessive e di iniziative di lotta significative ed unificanti (basti pensare a quello che rappresentava il rinnovo del contratto dei meccanici), in grado di costituire un punto di svolta vero e riconosciuto come tale dai lavoratori.

SCARICA E LEGGI IL DOCUMENTO CONGRESSUALE IN ALLEGATO